Pubblicato il 4 Aprile 2016

Come applicare il lip gloss

Come applicare il lip gloss

Con l’arrivo della primavera e dell’estate, il lip-gloss torna con i suoi colori e la sua brillantezza nella nostra beauty routine.
Il lip gloss volumizza le labbra e le rende più lucide.
L’effetto è quello di una leggera patina sulle labbra, considerata di grande effetto.

Per applicare il lip gloss nel modo più corretto, esistono alcuni semplici passaggi. Ad esempio contornare le labbra con una matita color carne, creando un minimo di volume, delineando appena fuori il bordo naturale; sfumare un po’ di correttore nella zona a “m”, nella parte superiore del labbro, sfumandolo con un pennellino o un bastoncino di cotone, verso l’attaccatura del naso. Applicare il lip-gloss, mettendone di più al centro, ottenendo una forma armoniosa e voluminosa.

Per chi ha la bocca larga, si consiglia di delinearne il contorno con una matita, aggiungendo un rossetto chiaro e illuminarlo con il lucido finale. Le colorazioni scure le renderebbero troppo vistose ed eccessive, creando disarmonia alla figura, meglio scegliere tonalità chiare e lucide. Stessa cosa vale per la bocca con gli angoli laterali che vanno in giù e per quelle dalle labbra secche e screpolate. Da evitare su quelle carnose, perché risulterebbero esageratamente eccessive e appariscenti.

Un altro suggerimento per fare durare a lungo il lip gloss è metterlo solo dopo avere applicato uno strato sottile di balsamo labbra, picchiettando con il polpastrello su tutto lo spazio da riempire. Così riusciamo ad ottenere una maggiore tenuta per un lungo periodo di tempo.
Il lip-gloss però non dura a lungo: va riapplicato almeno ogni due ore!

Scopri tutti i nostri lip-gloss bio certificati!

Newsletter