Pubblicato il 29 Luglio 2015

Come preparare Le Erbe di Janas

Come preparare Le Erbe di Janas

Come preparare Le Erbe di Janas

Una piccola e semplice guida per spiegarvi come utilizzare al meglio Le Erbe di Janas (in bottega trovate Le Erbe di Janas)

COSA SI PUO’ FARE CON LE ERBETTE INDIANE DE LE ERBE DI JANAS?
– Lavare i Capelli
– Fare impacchi prima dello Shampoo (purchè i capelli non siano eccessivamente sporchi).
– Fare impacchi Dopo lo Shampoo su capelli ben tamponati.

PER COSA POSSIAMO UTILIZZARE LE ERBE DI JANAS?
Per stimolare la crescita dei capelli

  • Per regolare la produzione di sebo, per capelli e pelle
  • Per controllare la forfora
  • Per dare volume
  • Per ingrossare il diametro del fusto capillifero
  • Per profumare
  • Contro la caduta eccessiva dei capelli
  • Per lavare e condizionare i capelli
  • Per pelli impure
  • Per pelli secche, eczemi, psoriasi
  • Per pulire la pelle in profondita ed illuminare l’incarnato

COME SI PREPARANO LE ERBE DI JANAS?
Una volta scelte le erbette de Le Erbe di Janas da utilizzare, si prendono in quantità uguali, oppure abbondiamo di più con qualche erba che riteniamo più utile in quel momento.
Aggiungiamo acqua molto calda, mescoliamo bene, la pasta deve avere la consistenza morbida, non troppo densa (se si utilizza su capelli asciutti), abbastanza fluida (se si utilizza in doccia o in vasca su capelli umidi).
Copriamo la ciotola con pellicola trasparente da cucina o con qualsiasi altra cosa, lasciamo macerare per mezz’ora. La pasta è pronta per essere applicata.

Se la stiamo applicando su capelli asciutti come impacco pre-shampoo:
– Applichiamo la pasta sulla cute, poi quel che resta la spalmiamo sulle lunghezze.
– Massaggiamo bene la cute con la punta delle dita, facendo movimenti circolari.
– Tiriamo in alto i capelli con un fermaglio, incelofaniamo la tesat con una cuffia da doccia o pellicola da cucina.
– Lasciamo in posa almeno 40 minuti.
– Risciacquiamo abbondantemente, facciamo uno shampoo leggero.

(FACOLTATIVO MA VIVAMENTE CONSIGLIATO) Ultimo risciacquo con acqua e aceto o acqua e limone. Un dito di aceto o limone per mezzo litro d’acqua.

Se la stiamo applicando su capello bagnati (ad esempio erbette lavanti):
– Applichiamo la pasta sulla cute, poi quel che resta la spalmiamo sulle lunghezze
– Massaggiamo bene la cute con la punta delle dita, facendo movimenti circolari. Se necessario bagnare ulteriormente la testa senza esagerare per non far colare tutto via.
– Tiriamo in alto i capelli con un fermaglio, copriamo la testa con una cuffia da doccia.
– Lasciamo in posa almeno 15 Minuti

Erbette lavanti de Le Erbe di Janas

  • Massaggiamo ancora un pochino e poi riaciacquiamo abbondantemente.
  • Facciamo un balsamo sulle punte
  • Risciacquiamo abbondantemente, facciamo uno shampoo leggero. (FACOLTATIVO MA VIVAMENTE CONSIGLIATO) Ultimo risciacquo con acqua e aceto o acqua e limone. Un dito di aceto o limone per mezzo litro d’acqua.

L’applicazione di oli e burri de Le Erbe di Janas si consiglia su capelli ancora umidi.

Se le stiamo applicando su capello bagnati (per impacchi post shampoo):
– Facciamo lo Shampoo di routine
– Applichiamo la pasta sulla cute, poi quel che resta la spalmiamo sulle lunghezze
– Massaggiamo bene la cute con la punta delle dita, facendo movimenti circolari. Se necessario bagnare ulteriormente la testa senza esagerare per non far colare tutto via.
– Tiriamo in alto i capelli con un fermaglio, copriamo la testa con una cuffia da doccia.
– Lasciamo in posa almeno 15 Minuti
– Massaggiamo ancora un pochino e poi riaciacquiamo abbondantemente.
– Facciamo un balsamo sulle punte (se ce n’è bisogno)
– Risciacquiamo abbondantemente, facciamo uno shampoo leggero.

(FACOLTATIVO MA VIVAMENTE CONSIGLIATO) Ultimo risciacquo con acqua e aceto o acqua e limone. Un dito di aceto o limone per mezzo litro d’acqua.

L’applicazione di oli e burri de Le Erbe di Janas si consiglia su capelli ancora umidi.

QUANTE VOLTE USARE LE ERBE di JANAS?

Ovviamente ogni volta che volete! 🙂

Se, invece, le stiamo usando per un motivo particolare che come: forfora, caduta eccessiva, stimolazione crescita, ecc usiamole ad ogni lavaggio.

NON MI TROVO BENE CON LE ERBE DI JANAS PREPARATE IN PASTA, POSSO USARE LE ERBE DI JANAS IN ALTRI MODI SENZA RINUNCIARE AI BENEFICI EFFETTI?

Certo!

Le erbe di Janas in polvere si possono utilizzare in tisana. Ovviamente non per berle! 😉
Si prende un cucchaio abbondante dell’erba scelta de Le Erbe di Janas o del mix d’erbe scelte
Si fa scaldare una tazza d’acqua, quando l’acqua bolle spegniamo la fiamma.
Mettiamo il cucchiaio d’erba o di erbette de Le Erbe di Janas a macerare in una tazza d’acqua per mezz’ora.
Chiudiamo il recipiente, con pellicola da cucina, o qualsiasi altra cosa che non faccia uscire il vapore. Se utilizziamo Shikakai o Aritha li facciamo prima bollire per una decina di minuti, spegniamo il fuooco e poi aggiungiamo le altre erbe di Janas e le facciamo amcerare per mezz’ora.
Filtriamo
Applichiamo sui capelli, soffermandoci sulla cute, e stimolandola con movimenti circolari con la punta delle dita.
Lasciamo in posa per mezz’ora contenendo i capelli con un asciugamano.
Risciacquiamo

(FACOLTATIVO MA VIVAMENTE CONSIGLIATO) Ultimo risciacquo con acqua e aceto o acqua e limone. Un dito di aceto o limone per mezzo litro d’acqua.

Per capelli lunghi raddoppiare il dosaggio.

MASCHERE PER LA PELLE CON LE ERBE DI JANAS
– Applichiamo la pasta su pelle ben pulita e asciutta
– Facciamo attenzione a non farla seccare, la inumidiamo se si secca eccessivamente
– La teniamo in posa per 15 minuti
– Risciacquiamo abbondantemente
– Spruzziamo acqua e aceto sul viso, o acqua e limone o un’acqua floreale
– Procediamo con la nostra solita routine.

Vi consiglio di sperimentare e provare. Ogni capello ha le proprie esigenze, quindi provate le erbette a secco, in umido,

e create, sperimentate, perchè nessuno più della vostra pelle e dei vostri capelli sa cosa piace loro! 🙂

LE ERBE DI JANAS

Newsletter