Pubblicato il 8 Ottobre 2014

Maschera viso all’argilla verde

Maschera viso all’argilla verde

Questa maschera viso a base di argilla verde, è utile per il trattamento delle pelli grasse, oleose, acneica. Deterge, purifica ed idrata al contempo. Da applicare almeno due volte alla settimana per il primo mese.

Maschera viso all'argilla verde

 Cosa serve:

  • 1 bicchiere colmo di Argilla Verde ventilala biologica Centifolia
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di olio di Mandorle Dolci od olio extravergine di oliva
  • 1/2 bicchiere di acqua

Preparazione: In un contenitore (tazza o ciotola) contenente l’acqua sciogliere il miele ed aggiungere l’olio. Rendere omogeneo il tutto e versare, poco a poco, l’argilla sempre mescolando energicamente fino ad ottenere una crema omogenea e lucida. Questa è la maschera base di argilla verde.

Modo d’uso: applicare sul viso e lasciar agire per almeno 10/15 minuti. Dopo qualche minuto, si avvertità la pelle tirare. Questa è una reazione normalissima. In caso di pelle molto sensibile, dopo aver rimosso la maschera di argilla verde, si possono verificare degli arrossamenti. Anche questa è una normale reazione.

Ricetta con Argilla Verde


Maschera per Pelli Grasse

Alla maschera BASE aggiungete: 3 ml di succo di limone o di pompelmo spremuto al momento e mescolate fino ad omogenizzare il tutto. Acqua tiepida per la rimozione.
La consistenza di questa maschera può essere modificata a piacere aggiungendo un pò di argilla (la maschera diventerà più dura) più olio vegetale od acqua per renderla più morbida, fluida.

Maschera per Pelli Normali
Alla maschera BASE, aggiungere dello yogurt intero e mescolare fino ad omogeneizzare il tutto. Acqua tiepida. La consistenza di questa maschera può essere modificata a piacere aggiungendo un po’ di argilla (la maschera diventerà più dura) o un pò di yogurt (la maschera diventerà più molle).

Maschera per Pelli Secche
Alla maschera BASE aggiungere: yogurt, panna, olio di mandorle (o meglio di borragine) e latte, più miele e mescolare fino ad omogeneizzare il tutto. Acqua tiepida per la rimozione.
La consistenza di questa maschera può essere modificata a piacere aggiungendo un pò di argilla (la maschera diventerà più dura) o un pò di latte (la maschera diventerà più molle).

Maschera Rassodante per il Seno
Alla maschera BASE aggiungere: quanto basta di latte intero fresco per inglobare un bicchiere di fieno greco in polvere e mescolate fino ad amalgamare il tutto, ottenendo un impasto fluido e non liquido. Un’ora di applicazione, per poi rimuovere con spugnette intrise di acqua fredda o meglio direttamente con le vostre mani.La consistenza di questa maschera può essere modificata a piacere aggiungendo un pò di argilla (la maschera diventerà più dura) o un pò di acqua (la maschera diventerà più molle).

Vi consiglio di utilizzare l’acqua floreale di Hamamelis, l’acqua floreale di fiori d’Arancio, l’acqua floreale di Camomilla, per rimuovere eventuali residui di argilla e per lenire le pelli più sensibili.

Trovate sia l’argilla verde ventilata, sia l’olio di mandorle dolci, sia l’acqua floreale di Hamamelis in bottega.

A presto,

Barb

Newsletter