Pubblicato il 10 Luglio 2016

Olio di Monoi Tiarè utilizzi e proprietà cosmetiche

Olio di Monoi Tiarè utilizzi e proprietà cosmetiche

L’olio di monoi tiaré è un olio profumato ottenuto dalla macerazione dei fiori di Gardenia Tahitiensis in olio di coprah, ossia la polpa disidratata del cocco.

Questo fa  si che l’essenza floreale venga trasferita all’olio per prodotto dai molteplici usi.  Le popolazioni autoctone polinesiane (e quindi non solo quella di Tahiti) utilizzano olio di monoi tiarè fin dall’antichità per la cura di pelle e capelli di persone di ogni età e sesso. Eccone le proprietà principali:

  • Grazie alla sua azione filmante, protegge la pelle e i capelli da agenti ambientali quali freddo intenso, salsedine e cloro delle piscine, riducendone la disidratazione;
  • E’ ricco di antiossidanti (acido ferulico e vitamina E) che preservano la pelle dai radicali liberi;
  • Per il suo contenuto di salicilato di lenisce gli arrossamenti dovuti ad una scorretta esposizione solare;

Grazie al suo contenuto di antiossidanti e idratanti, l’olio di monoi tiaré può essere applicato sulla pelle prima dell’esposizione al sole ed alla salsedine, per preservare l’idratazione cutanea. N.B.: il monoi tiaré puro é completamente privo di filtri solari e non offre protezione contro gli UVB! Il monoi tiaré può essere applicato anche dopo l’esposizione al sole, in caso di lievi arrossamenti.

Il contenuto in vitamina E lo rende ideale per le pelli particolarmente secche, oppure a rischio di smagliature (come accade in gravidanza). Va applicato dopo la doccia, sulla pelle umida,  e massaggiato fino a completo assorbimento in modo da facilitare la penetrazione dei suoi componenti.

Applicato dopo il pediluvio (o il maniluvio), può essere d’aiuto in caso di screpolature grazie alla presenza di vitamina E, che protegge e ripara la pelle.

Applicato sulla pelle del viso aiuta a prevenire le rughe, grazie al contenuto di antiossidanti.

Applicato sui capelli asciutti, l’olio di monoi tiarè li preserva dall’azione disidratante del sole e della salsedine, grazie alla capacità di formare una pellicola protettiva;

Olio di Monoi Tiarè utilizzi e proprietà cosmetiche

L’olio di monoi tiaré nutre e ammorbidisce i capelli, per questo motivo é particolarmente utile per i capelli ricci, tinti o decolorati; inoltre, lo si consiglia a coloro che hanno problemi di forfora dovuta alla secchezza del cuoio capelluto. In tutti questi casi  fare un impacco pre shampoo. Un metodo molto semplice consiste nell’applicare una quantità generosa di olio di monoi tiarè dalle radici alle punte e di ricoprire il tutto con della pellicola e un asciugamano; si lascia in posa per 15’-30’ e si risciacqua con abbondante acqua tiepida.

Per il suo contenuto in acidi grassi a catena media, l’olio di monoi tiaré puro solidifica a temperature inferiori ai 24°C; quando ciò accade, basta porre la boccetta sotto l’acqua calda in modo da ripristinarne la fluidità.

In bottega puoi trovare olio di monoi tiarè bio certificato

Newsletter