Pubblicato il 24 Aprile 2016

Pulizia del viso: i passaggi

Pulizia del viso: i passaggi

Trucchi e consigli per una rimozione trucco naturale, in base al tipo di pelle!

La rimozione del makeup è un rituale di grande importanza: infatti è il gesto indispensabile per una pelle ed un colorito sano. Aiuta a liberare la pelle dal trucco e dalle impurità che si depositano sul viso, ma anche dalle particelle dell’inquinamento. Eccovi alcuni suggerimenti per rimuovere il makeup.

I nostri consigli:
La prima cosa da fare prima di procedere alla pulizia del viso è lavarsi le mani. Questo è un passo importante dal momento che le mani “toccano” direttamente la pelle.

Pulire sempre la pelle mattina e sera. Infatti, è essenziale per rimuovere il sia il trucco sia le impurità accumulate durante il giorno. Ma è anche importante pulire la mattina per rimuovere il sebo prodotto durante la notte e prepararsi a ricevere i trattamenti successivi. Ricordate che non è necessario lavare troppo spesso la pelle: massimo 2 volte al giorno, poiché potrebbe poi seccarsi od irritarsi.
Ideale per pulire al pelle e farlo direttamente con le dita. Il cotone utilizzato in grandi quantità può irritare e danneggiare la pelle. Massaggiare delicatamente la pelle, con dei piccoli cerchi sul viso, consentirà idratazione e pulizia profonda senza aggredire.

Ricorda di utilizzare anche un detergente specifico per gli occhi. Come parte del volto più fragile e delicata, gli occhi hanno bisogno di conseguenza di una trattamento mirato. Si può utilizzare anche l’acqua floreale di fiordaliso è anche una buona scelta per contribuire a decongestionare il contorno occhi e perfezionare la pulizia.

Dopo aver applicato lo struccante, risciacquare il viso con un tonico o acqua floreale, anzichè l’acqua del rubinetto che è spesso troppo ricca di calcare. Poi asciugare bene il viso, picchiettando delicatamente con un asciugamano. La pelle è ora pronto per il trattamento da giorno o da notte.

I diversi tipi di struccanti

Struccanti bio

Ce ne sono davvero tanti tipi in commercio ed ovviamente in bottega. E spesso è difficile scegliere. Eccovi un piccolo elenco che può aiutarvi:
– Latte Detergente o Mousse Detergente, noto per la sua dolcezza. Di facile applicazione, adatto a tutti di pelle.
– Acqua Micellare, ha il vantaggio di pulire ed al contempo tonificare tutti i tipi di pelle.
Prodotti in gel od altri detergenti, sono particolarmente indicati per la pelle normale, mista ed oleosa. Ricordatevi di sciacquare sempre il viso dopo l’applicazione
– Oli vegetali possono essere utilizzati anche per la rimozione del make-up (come olio di cocco od olio di mandorle). Essi sono utilizzati su tutto il viso ed anche sul contorno occhi. Preferire sempre gli oli vergini, puri e naturale al 100 % bio.

Detergenza

Se hai seguito questi suggerimenti, la tua pelle è da subito luminosa e sana.

 

Newsletter