Pubblicato il 7 Settembre 2017

Tinta vegetale all’hennè Francy Bio Culture

Tinta vegetale all’hennè Francy Bio Culture

La tinta vegetale Francy Bio, disponibile in 5 tonalità (Biondo Oro, Castano, Rosso Indiano, Rosso Egiziano e nero indigo) è tra le novità assolute nel settore della colorazione naturale a base di hennè.

Questa tinta vegetale colora il capello donando brillantezza e volume. La formulazione di Francy Bio, priva di coloranti sintetici, perossidi, ammoniaca e altre sostanze chimiche, rinforza la struttura dei capelli ed ha proprietà seboregolatrici.

L’olio di germe di grano biologico ha un effetto normalizzante del capello, sia in caso di cute grassa che secca. Abbinato all’olio di neem, aiuta a combattere la forfora.
I numerosi oli, come olio di jojoba, olio di oliva, olio di girasole, olio di macadamia, olio di argan e olio di mandorle dolci, dalle proprietà emollienti e nutrienti rendono questa tinta vegetale di Francy Bio in crema un prodotto prezioso e completo per la cura dei capelli.
L’inulina e le proteine del grano sono idratanti e condizionanti.
Infine, gli oli essenziali di limone e arancio rendono i capelli morbidi, lucidi e, soprattutto, piacevolmente profumati.

Si applica direttamente sui capelli, ciocca per ciocca.

Barbara ha provato sulla sua capigliatura, la tinta vegetale rosso indiano e ce la racconta.

Tinta Vegetale Francy Bio 2

La tinta vegetale Rosso Indiano, così come le altre tonalità Francy Bio, già pronta all’uso. Agitata bene ma comunque molto più liquida del normale impasto. Si presenta di colore scuro appena la si apre. Attenzione che se non è ben distribuita, cola e macchia.

Tinta Vegetale Francy Bio 3

Servono guanti, maglietta ed asciugamano apposito. Io ho utilizzato un pennello per aiutarmi. Coperto tutto con pellicola e lavato via, con facilità, dopo un’ora e mezza. Purtroppo non ho avuto tempo per sistemare con piega la capigliatura…ma il colore si vede. A me ha coperto anche delle ciocche bianche. La prossima volta voglio provare con tre ore e vedremo la differenza. Direi che è comoda per chi non è pratico di henne’…

Tinta Vegetale Francy Bio 4

Ah, partivo da una base hennata da almeno un anno (sempre laswonia/hennè naturale). Che però con il tempo era diventata scura. In più avevo ricrescita di un centimetro di colore castano scuro.

Posso ritenermi soddisfatta? Ovviamente trovate Francy Bio e le sue tinte vegetali in bottega.

Tinta Vegetale Francy Bio 5

Newsletter